GRANDI
EVENTI

  • Tour de France
  • Una storia di occasioni: il ciclismo e il Piemonte vincono il Tour de France
  • dal 1 luglio
  • L’evento ciclistico più atteso dell’2024 ha scelto il Piemonte e l'attenzione di milioni di appassionati in tutto il mondo si rivolge al territorio piemontese che sfoggia un doppio motivo di orgoglio.

    La Grande Partenza, organizzata dall'Amaury Sport Organisation (ASO), ha scelto proprio l’Italia, a conferma del suo ruolo di rilievo e dell'attrattività del territorio nel panorama internazionale sportivo.

    Lo scenario si apre il 1° luglio, a partire dal suggestivo sfondo piacentino fino ad arrivare alla magica ed enigmatica Torino, lungo un percorso di 229 km. Da non perdere la seconda tappa piemontese, il 2 luglio, da Pinerolo a Valloires, per altri 138 km che preparano il Piemonte ad accogliere i migliori ciclisti del mondo in una sfida avvincente ed emozionante.

    La Grande Partenza ufficiale del Tour de France è un’occasione imperdibile per mettere in mostra una terra di sport che si contraddistingue non solo di bellezze naturali, culturali e gastronomiche, ma anche di itinerari e circuiti ciclo escursionistici per tutti. Unicità per Torino e per il Piemonte che brillano sotto i riflettori internazionali di promozione per la propria identità senza tempo e unica nel contesto di uno degli eventi sportivi più prestigiosi al mondo.

    Il Piemonte, con la sua doppietta, conferma il legame speciale tra la competizione sportiva e il nostro territorio. Un percorso impegnativo che metterà alla prova le capacità e la determinazione dei ciclisti, offrendo al pubblico, momenti di grande suspense ed emozione.

    Si è svolta oggi a Firenze la conferenza stampa per festeggiare i – 100 giorni che ci separano alla Grand Départ
    Per maggiori informazioni sulle iniziative per gli eventi nazionali scopri di più sul sito Tour de France

 

 
Via Bertola, 34 - 10122 - Torino
Codice fiscale e numero d’iscrizione: 09693360019
del Registro delle Imprese di TORINO
Capitale interamente versato: € 200.000,00

Promosso da