NEWS

 

Europei di Scherma under 23 Diliberto ai piedi del podio tra gli spadisti, nella sciabola 11^ Arpino e 13^ Rotili

29/05/2022

Europei di Scherma under 23 Diliberto ai piedi del podio tra gli spadisti, nella sciabola 11^ Arpino e 13^ Rotili

 scherma-luca-diliberto-europei-estonia.jpg

TALLINN – Dopo i cinque bronzi conquistati in tre giorni dall’Italia, si chiudono i Campionati Europei Under 23 in Estonia. Nella domenica dedicata alle prove individuali di spada maschile e sciabola femminile resta il rimpianto del podio sfiorato nella competizione degli spadisti, dove Luca Diliberto ha chiuso al quinto posto.

Diliberto, classe 1999 e portacolori dell’Accademia Scherma Marchesa Torino, dopo aver sconfitto l’ucraino Koshman (15-8) e l’estone Salm (14-10), ha visto il sogno di una medaglia sfumare nei quarti di finale contro lo svizzero Favre (14-10).

Stop nell’assalto che valeva i “top 8”, invece, per Alessandro Cini (12°), a seguire 17° posto per Gianpaolo Buzzacchino e 24° per Marco Molluso.

Tra le sciabolatrici, si sono fermate sulla soglia della “finale a otto” Giulia Arpino e Claudia Rotili, classificandosi rispettivamente all’11esimo e al 13esimo posto, mentre hanno chiuso 29^ Alessia Di Carlo e 39^ Vally Giovannelli.

Sul terzo gradino del podio sono saliti lo sciabolatore Matteo Neri, la fiorettista Serena Rossini, la spadista Alessandra Bozza e i fiorettisti Alessio Di Tommaso e Filippo Macchi.

 

 
Via Bertola, 34 - 10122 - Torino
Codice fiscale e numero d’iscrizione: 09693360019
del Registro delle Imprese di TORINO
Capitale interamente versato: € 200.000,00

Promosso da