NEWS

 

Uisp Piemonte “in campo” contro l'abbandono della pratica sportiva e il malessere sociale

25/07/2022

uisp

SPORT PER TUTTI è un progetto nazionale UISP che attiverà, a partire da luglio 2022, una rete di collaborazioni e iniziative per sostenere l’accessibilità all’attività sportiva e per valorizzare il ruolo dello sport nel processo di riattivazione socioeconomica post Covid-19” (finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali - Art. 72 del D.Lgs. 117/2017, Annualità 2020); si realizzerà in 15 regioni italiane con il coinvolgimento di soggetti di cittadinanza attiva, università e rappresentanze sociali.


Agenda 2030, Politica di Coesione 2021-2027 e Piano d’azione globale OMS sull’attività fisica per gli anni 2018-2030 identificano lo sport come un fattore prioritario per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo, sostenibilità, coesione, e pace.

Il parere del Comitato economico e sociale europeo (24.03.22), inoltre, considera lo sport uno strumento per rafforzare la ripresa post –covid, segnalando che l'impatto della crisi nell'ambito dello sport ha colpito soprattutto i giovani, che si sono allontanati o hanno abbandonato la pratica sportiva. Anche il settore dell'associazionismo sportivo e dell'industria sportiva ha subito gli effetti della crisi sanitaria con conseguenze che ne stanno fortemente condizionando la ripresa.


I dati di dispersione della pratica sportiva giovanile si affiancano alle notizie di cronaca sui giornali locali e nazionali che presentano sempre più spesso racconti di baby gang che si scontrano in risse da strada, che aggrediscono coetanei, che commettono reati e azioni di vandalismo. Questi avvenimenti, che si moltiplicano nelle periferie, vedono l’utilizzo dei social come mezzo per organizzare atti al limite della legalità o oltre la stessa.

LIVING LAB Piemonte presenterà il lavoro in corso finalizzato all’organizzazione di un momento seminariale articolato in tavoli di lavoro con istituzioni, studiosi, esperti, insegnanti, genitori, associazioni sportive, ragazzi e ragazze per trovare soluzioni e azioni condivise, valorizzare e ampliare quelle esistenti, costruire reti di scambio, informazione, contaminazione, che pongono al centro l’esperienza e l‘aggregazione, prodotte dalla pratica sportiva.


Un modello di confronto e lavoro in rete, tra istituzioni e agenzie educative, con momenti programmati di partecipazione dei giovani, dei ragazzi e delle ragazze, con la metodologia del GAMESTORMING come mezzo per animare discussione, proposte e richieste.


A questo percorso si aggiungeranno alcune analisi e azioni finalizzate alla promozione di una pratica sportiva tra i più piccoli, facilitata da progetti di collaborazione con la Scuola e basata su metodologie che creino un’affezione e un’abitudine alla pratica che, se metodologicamente corrette, resisteranno nell’arco della vita a qualsiasi stimolo all’abbandono.


Cornice ideale di questa conferenza stampa i centri estivi ITER incentrati sullo sport gestiti dall’Asd Sport di Borgata che dalle ore 12.00 alle 13.00 presenteranno la loro festa conclusiva. Tanto sport, gioioso, attraente, divertente, con educatori multisportivi che sanno accogliere e prendersi cura di ogni storia e di ognuno dei bambini e delle bambine nella pratica di tante discipline.

Fonte: Rassegna stampa Uisp

 

 
Via Bertola, 34 - 10122 - Torino
Codice fiscale e numero d’iscrizione: 09693360019
del Registro delle Imprese di TORINO
Capitale interamente versato: € 200.000,00

Promosso da